Condizioni contrattuali Transfer Vallée

Il contratto  stipulato online con Transfer Vallée è regolato dalle seguenti condizioni :

1.PREMESSE

1.1- Il servizio Transfer Vallée (di seguito T.V.) è gestito dalle società V.I.T.A. S.p.A. e SAVDA S.p.A., società che esercitano il trasporto di persone nel pieno rispetto delle vigenti leggi nazionali ed europee.

In particolare a T.V. compete la gestione di tutti i collegamenti tra la Valle d’Aosta e gli aeroporti di Milano Malpensa, Milano Linate, Torino Caselle, nonché i trasferimenti locali tra tutte le località turistiche della Valle d’Aosta.

 1.2-La prenotazione dei servizi offerti da T.V. comporta l’automatica accettazione delle  condizioni tutte in appresso specificate.

Eventuali chiarimenti vanno richiesti al servizio assistenza T.V. prima della prenotazione.

 1.3-I servizi gestiti da T.V. sono i seguenti:

a - SERVIZIO PRIVATO (transfer esclusivo)

E’ un servizio di trasporto riservato esclusivamente a colui che lo ha acquistato per sè o per il gruppo a cui appartiene. Il personale incaricato di T.V. attende il cliente all’orario prenotato, lo trasporta direttamente  alla destinazione/destinazioni  richieste, lo assiste nelle operazioni di carico e scarico del bagaglio.

Il veicolo è adeguato alle esigenze precisate nella fase di prenotazione e dotato di tutti i servizi opzionali richiesti.

b - SERVIZIO SHUTTLE (transfer condiviso)

E’ un servizio condiviso tra più passeggeri ognuno dei quali prenota uno o più posti. Viene svolto ad orari fissi, orari ai quali il cliente deve adattarsi scegliendo quello di suo interesse, con veicoli di adeguata capacità vale a dire pulmini, minibus o autobus.

Prevede il transito in più località, per far salire e scendere i passeggeri assecondando le loro esigenze e può comportare modeste maggiorazioni nei tempi di percorrenza compensate però da una tariffa molto vantaggiosa. Il passeggero singolo paga la tariffa prevista per due persone.  In alcuni casi, a seconda delle destinazioni dei passeggeri, può rendersi necessario il cambio del veicolo durante il viaggio.

Il cliente deve presentarsi al punto di carico almeno quindici minuti prima dell’orario riportato sul suo voucher di prenotazione.

c - SERVIZIO MINIBUS (transfer esclusivo)

E’ un servizio che si rivolge a gruppi precostituiti, a partire da 16 sino a 26 persone, riservato esclusivamente a colui che ha effettuato la prenotazione per conto del gruppo cui appartiene. Il  personale T.V. attende il gruppo all’orario prenotato, lo trasporta direttamente  alla destinazione/destinazioni richieste, lo assiste nelle operazioni di carico e scarico del bagaglio.

Il veicolo è adeguato alle esigenze precisate nella fase di prenotazione e dotato di tutti i servizi opzionali richiesti. Il cliente deve presentarsi al punto di carico almeno quindici minuti prima dell’orario riportato sul suo voucher di prenotazione.

d - SERVIZIO AUTOBUS (transfer esclusivo)

E’ un servizio che si rivolge a gruppi precostituiti, a partire da 27 sino a 94 persone, riservato esclusivamente a colui che ha effettuato la prenotazione per conto del gruppo cui appartiene. Il personale incaricato da T.V. attende il gruppo all’orario prenotato, lo trasporta direttamente  alla destinazione/destinazioni richieste, lo assiste nelle operazioni di carico e scarico del bagaglio.

Il veicolo è adeguato alle esigenze precisate nella fase di prenotazione e dotato di tutti i servizi opzionali richiesti. Il cliente deve presentarsi al punto di carico almeno quindici minuti prima dell’orario riportato sul suo voucher di prenotazione.

 2.PRENOTAZIONI.

2.1-. Le prenotazioni si effettuano online e devono contenere l’accettazione espressa di tutte le presenti condizioni contrattuali.

Nel caso di prenotazione fatta per conto di “terzi”  colui che effettua la prenotazione accetta le condizioni contrattuali anche in nome e per conto degli stessi “terzi” con i quali resta obbligato in solido.

2.2.- Il cliente che effettua la prenotazione, per sé e/o per altri, si assume ogni e più completa responsabilità in ordine a:

- completezza e correttezza dei dati indicati nella prenotazione;

- possesso della maggiore età;

- titolarità e validità della carta di credito utilizzata per la transazione e disponibilità dei fondi necessari;

- errori prodotti in sede di prenotazione nell’indicazione di date ed orari, punti di carico e di scarico, tipologia del servizio prescelto.

Nel caso in cui gli errori commessi all’atto della prenotazione comportino la mancata e/o la non soddisfacente effettuazione del servizio, T.V. non sarà tenuta ad effettuare rimborsi di sorta.

Qualora il cliente richieda di modificare il viaggio in tutto o in parte rispetto a quanto prenotato e ciò avvenga prima della partenza o durante l’effettuazione del viaggio stesso, egli sarà tenuto – sempre che la variazione sia possibile ed autorizzata dalla centrale operativa T.V. - a corrispondere direttamente al conducente l’intera maggior somma dovuta all’aumento dei tempi di percorrenza o dei chilometri percorsi.

Il cliente deve indicare nella richiesta di prenotazione il proprio numero di cellulare completo di prefisso (qualora non disponga di cellulare deve indicare il numero di telefono della struttura presso la quale si reca: hotel, residence, ecc.) in modo da consentire a T.V. di comunicare eventuali variazioni delle modalità di effettuazione del servizio dovute, ad esempio, ad avverse condizioni atmosferiche, traffico intenso, o comunque a qualsiasi altro avvenimento che impedisca l’esatto svolgimento del servizio.

Ogni modifica verrà comunicata al cliente tramite l’invio di un sms.

2.3.-T.V, ricevuta la richiesta di prenotazione, verifica la propria disponibilità ad effettuare il servizio ed in caso positivo invia al cliente, tramite email, la conferma della prenotazione che costituisce l’unico documento di viaggio, che dovrà essere presentato al  conducente incaricato del servizio e darà diritto alla fruizione del trasporto.

Contemporaneamente l’importo del servizio viene addebitato sulla carta di credito del cliente.

Nel caso in cui non vi sia disponibilità di fondi e la transazione venga negata, la prenotazione si intenderà automaticamente annullata. Qualora T.V. non sia nelle condizioni di accettare il servizio così come richiesto, comunica al cliente  con una email la mancata accettazione della richiesta; in tal caso nulla verrà addebitato al cliente.

T.V. si riserva altresì la possibilità di proporre, sempre tramite email, eventuali soluzioni alternative o modificative. 

2.4.-Il cliente, ricevuto il documento di viaggio ne controlla i contenuti e segnala eventuali difformità tramite email all’indirizzo prenotazioni@transfervallee.eu entro le 48 ore successive.

2.5.-Nel caso in cui, per ritardi e/o variazione di orari o comunque per cause non imputabili a T.V. il cliente non dovesse usufruire del servizio di trasporto prenotato non avrà diritto ad alcun genere di rimborso.

2.6.-In ogni caso al cliente saranno riconosciuti i diritti di cui al Codice del Consumo (Decr.Legisl. n.206/2005).

 3.-RECESSO E PENALITA’.

3.1 -Il cliente ha diritto di recedere  senza alcuna penalità e senza specificarne i motivi entro il termine di giorni 10 (dieci) lavorativi dal giorno della conclusione del contratto e dalla data della prestazione (artt.64 e 65 C.d.C.), mediante l’invio di una comunicazione scritta alla sede della T.V. via Nazionale n. 10 - 11020 ARNAD (AO) ITALY mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento oppure a mezzo  telegramma, fax o posta elettronica (all’indirizzo prenotazioni@transfervallee.eu) purchè sia confermata, a mezzo racc.a.r., entro le 48 ore successive.

In tale eventualità le parti si intenderanno sciolte da ogni impegno eccezion fatta per i servizi nel frattempo in tutto o in parte già effettuati, il costo dei quali verrà trattenuto dall’importo versato all’atto della prenotazione.      

Se la prenotazione dovesse avvenire dopo il 10° (decimo) giorno antecedente la prestazione il cliente non avrà diritto di recesso e non si potrà dar luogo ad alcun rimborso.

 4.-LEGGE APPLICABILE – GIURISDIZIONE

4.1.-La legge applicabile è solo quella italiana, a prescindere dalla nazionalità del cliente.

Qualsiasi controversia che dovesse insorgere tra il Cliente e T.V. dovrà essere sottoposta esclusivamente all’Autorità Giudiziaria Italiana.

Per qualsiasi controversia sarà competente, in via esclusiva, il Tribunale di Aosta.

 5. BAGAGLIO

5.1.- E’ consentito ad ogni passeggero di portare con sé una valigia e un bagaglio a mano. I passeggeri possono inoltre portare al seguito, previa segnalazione all’atto della prenotazione, anche un paio di sci o uno snowboard, la sacca da golf o la bicicletta smontata e inserita in apposito contenitore, attrezzature per il trasporto dei bambini o dei disabili, ecc. Tutto ciò che eccede il bagaglio normale va dichiarato nella prenotazione alla sezione “note” e comporta laddove previsto l’applicazione di una tariffa aggiuntiva.

Qualora il bagaglio aggiuntivo non venga dichiarato, T.V. potrà rifiutarsi di trasportarlo.

T.V. si riserva il diritto di applicare un eventuale supplemento di tariffa per i bagagli che eccedono il consentito qualora ciò comporti l'utilizzo di un mezzo di maggiori dimensioni rispetto a quello normalmente utilizzato per il numero di passeggeri prenotati.

5.2.-Tutti i bagagli devono riportare in modo ben visibile l’indicazione del nome del proprietario e della destinazione. Esso viene  trasportato sotto esclusiva responsabilità del cliente; l’eventuale perdita o deterioramento del medesimo non darà diritto ad alcun rimborso. I bagagli o gli effetti personali  lasciati sul veicolo dal Cliente che ha usufruito del servizio di trasporto, potranno essere recapitati, previa richiesta del Cliente,  all'indirizzo che lui stesso comunicherà e a sue spese.

 6. RITARDI

6.1.-T.V. non ha la responsabilità di verificare eventuali ritardi dei voli o dei treni riferiti alla prenotazione del Cliente. I ritardi dovranno essere comunicati con tempestività dal Cliente che li subisce al servizio di assistenza di T.V..

6.2.-A fronte di una prenotazione per un trasferimento privato o un trasferimento shuttle, qualora si verifichi un ritardo del volo o del treno non segnalato dal Cleinte,  l’operatore  T.V. attenderà sino ad un massimo di 60 minuti dal orario d’arrivo previsto.

Oltre tale attesa, il Cliente che confermi comunque la necessità del servizio di trasporto nonostante il ritardo, sarà tenuto a corrispondere un tariffa supplementare di €.30,00 per ogni ora o frazione di ora successiva ai primi 60 minuti di ritardo. Tale importo dovrà essere liquidato direttamente all’operatore T.V. prima della partenza.

L’attesa, in ogni caso, non potrà protrarsi oltre le due ore dall’orario previsto.

Nel caso in cui il Cliente non comunichi a T.V. il ritardo oppure non accetti il pagamento della quota supplementare  non avrà alcun diritto ad usufruire del servizio, ne potrà pretendere alcun rimborso.

6.3.-Nel caso in cui il Cliente abbia prenotato un trasferimento shuttlead orari fissi ed il suo volo subisca ritardo o cancellazione,  il Cliente verrà trasportato dallo shuttle successivo se previsto. Qualora in orari successivi non fossero previsti altri servizi shuttle il Cliente potrà usufruire di un servizio privato, se disponibile, versando direttamente all’operatore T.V. la differenza tariffaria. Qualora il Cliente non accetti il servizio sostitutivo offerto con l’integrazione tariffaria richiesta, non avrà diritto ad alcun trasferimento e la somma precedentemente versata all’atto della prenotazione non verrà rimborsata.

6.4.-T.V. non risponde di qualsiasi conseguenza patita del Cliente, ivi compresa anche la perdita del volo o del collegamento ferroviario, in seguito al verificarsi di eventi accaduti indipendentemente dalla propria volontà quali: maltempo, traffico intenso, interruzioni stradali, chiusura delle strade non programmate e non segnalate dalle autorità competenti, incidenti, controlli delle autorità preposte, blocchi stradali per manifestazioni e di ogni e qualsiasi accadimento non previsto ne prevedibile. E' tuttavia possibile per il Cliente ottenere, con la produzione di motivata e documentata richiesta, il rimborso del prezzo del trasferimento pagato in anticipo, solo nel caso in cui la mancata fruizione del servizio richiesto o la sua interruzione prima del termine rientrino nei casi previsti dal successivo articolo 8.

 7. MODALITA’ DEL TRASPORTO

7.1.- E’ fatto divieto di fumare a bordo dei veicoli utilizzati da T.V.

7.2.- Non è consentito trasportare a bordo dei veicoli utilizzati per i servizi offerti da T.V., bevande alcooliche o sostanze stupefacenti.

7.3.- Gli operatori di T.V. possono rifiutarsi di trasportare chiunque sia ritenuto sotto gli effetti di alcool o stupefacenti e/o il cui comportamento sia considerato pericoloso ai fini della sicurezza dell’autista stesso, dei passeggeri e del veicolo da utilizzare.

7.4.-Tutti i veicoli utilizzati di T.V. sono regolarmente assicurati per la responsabilità civile verso terzi, compresi i trasportati, nel rispetto della normativa vigente in campo nazionale ed europeo.

7.5.-I trasferimenti effettuati da T.V., eccetto il servizio shuttle ad orari fissi e quelli effettuati utilizzando minibus e autobus, sono trasferimenti porta a porta. Laddove non sia possibile raggiungere la destinazione perché irraggiungibile con il veicolo, a causa di divieti di transito, limitazioni, ecc. sarà responsabilità del Cliente segnalare a T.V. tali evenienze e T.V. sarà sollevata da ogni responsabilità.

 8. CANCELLAZIONI, MODIFICHE, RIMBORSI

8.1.-T.V. si riserva il diritto di procedere alla cancellazione di una prenotazione in qualsiasi momento, nel caso in cui non fosse in grado di assicurare l'effettuazione del servizio in maniera corretta, informando di ciò il Cliente e rimborsando il costo del servizio prenotato.

8.2.-Le modifiche alla prenotazione devono essere comunicate tramite email all'indirizzo prenotazioni@transfervallee.eu almeno quarantotto ore prima del servizio prenotato e T.V. si riserva la facoltà di accettare la modifica richiesta. Qualora il  cliente non riceva la conferma della modifica via email dovrà contattare l’assistenza di T.V.

8.3.-Le eventuali lamentele e/o le richieste di rimborso dovranno essere indirizzate a T.V. in forma scritta tramite email all'indirizzo prenotazioni@transfervallee.eu, entro trenta giorni dall'effettuazione servizio.

 9. LINGUA

9.1 -Sul sito internet www.transfervallee.eu si possono effettuare prenotazioni in diverse lingue. Qualora si verifichino difformità di traduzione, prevarrà la versione in lingua italiana.

10.-INFORMATIVA PER LA PRIVACY

10.1 -Ai sensi dell’art.13 del Decr.Legisl.n.196/2003 ed in relazione ai dati personali di cui T.V. entrerà in possesso al momento della prenotazione, si precisa quanto segue:

10.2-Il trattamento dei dati è finalizzato esclusivamente alla corretta e completa esecuzione del servizio richiesto ed è realizzato per mezzo delle operazioni indicate nell’art.4 comma 1 lett.a del decreto legislativo succitato.

-Le operazioni saranno svolte con l’ausilio di strumenti elettronici.

-Il trattamento è eseguito dal titolare e/o dagli incaricati del trattamento.

-I dati personali non sono soggetti a diffusione, né saranno trasferiti all’estero.

-Il cliente potrà in qualsiasi momento ottenere dal titolare del trattamento la conferma dell’esistenza  dei propri dati personali, l’aggiornamento degli stessi nonché la rettifica e/o l’integrazione e/o la cancellazione e/o la trasformazione in forma anonima.

Titolare del trattamento è Jean Pierre Calliera.

Responsabile del trattamento è Jean Pierre Calliera.

 ^^^^^^^^^^

SPECIFICA APPROVAZIONE DI CLAUSOLE

Si accettano tutte le condizioni contrattuali Transfer Vallée pubblicate sul sito www.transfervallee.eu.

In particolare, dopo attenta lettura, si approvano specificamente, ai sensi e per gli effetti degli artt.1341 e 1342 del Codice Civile, vigente in Italia, le seguenti condizioni:

* 1.2 e 2.1: prenotazione ed  automatica accettazione di tutte le clausole contrattuali
* 4:    legge - giurisdizione - competenza esclusiva del Tribunale AOSTA
* 5.2: perdita  e/o danneggiamento bagagli* 6.2: ritardi oltre i 60 minuti
* 8.1: cancellazione prenotazione oltre i termini consentiti
* 8.3: termine per contestazioni e richieste rimborsi
* 9.: lingua prevalente

© 2017 - Transfer Vallée - V.I.T.A. S.p.A. Via Nazionale, 10 - 11020 Arnad (AO) - P.I: IT 00035670074
Ing. Jean-Paul Grange